Manutenzioni: 560mila Euro di investimenti - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Manutenzioni: 560mila Euro di investimenti

Manutenzioni: 560mila Euro di investimenti

- Un approccio funzionale alla manutenzione del territorio comunale richiede una visione capace di finalizzare tutti gli interventi necessari in un quadro di priorità, che non può prescindere dalla valutazione delle risorse disponibili e dal loro impiego effettivamente mirato a conservare l’efficienza dei beni e delle infrastrutture pubbliche. -

- Secondo questo principio, - sottolinea la Sindaca Maristella Galli - l’Amministrazione comunale di Collecchio ha dato seguito all’impegno preso con i cittadini, investendo solo nell’anno 2021 oltre 560 mila Euro nella sicurezza stradale e nelle manutenzioni del patrimonio, comunque consapevoli che anche un budget così significativo richieda di compiere delle scelte, sempre al netto di singole situazioni già oggetto di contenziosi e perciò obbligate a seguire iter di risoluzione specifici. -

 

Nel dettaglio, la programmazione prevede la manutenzione straordinaria di strade nella loro totalità ma anche interventi puntuali su tratti parziali più ammalorati o specifiche buche, il rifacimento della segnaletica orizzontale secondo necessità di sicurezza, oltre a numerosi e diversificati interventi a tutela del patrimonio.

 

La parte di programmazione dei lavori straordinari sulla rete stradale, affidata alla ditta ‘Asfalti Piacenza’ di Rottofreno per 300 mila Euro, riguarda quest’anno strada Antolini, strada delle Valli di San Martino, strada Costa, strada Costa Villana, strada San Martino, strada Pilastrello.

Il piano di intervento prevede una durata indicativa di circa due mesi, da svolgersi entro l’estate, compatibilmente con le condizioni della stagione.

 

Dove sono praticabili solo interventi più puntuali, individuati anche grazie alle segnalazioni dei cittadini, si è comunque attesa la stagione calda per utilizzare una tipologia di asfalto più efficace: l’impegno di 35 mila Euro sarà destinato prioritariamente a via Consortile ovest,  via Saragat, via Pavesi, via Giardinetto, strada Farnese, strada Campirolo, strada San Martino e strada Varra Inferiore, ai quali potrebbero aggiungersi altri tratti in corso d’opera.

 

Parallelamente, nell’anno sono in previsione interventi sulla pavimentazione in pietra di via Galaverna e via Spezia e nella piazza di Gaiano, oltre alla sistemazione di marciapiedi in autobloccanti a San Martino Sinzano, per circa 40 mila Euro complessivi.

 

Ulteriori 35 mila Euro sono riservati alla sicurezza della circolazione stradale tramite il ripasso con vernice rifrangente delle strisce longitudinali di mezzeria e di margine della carreggiata a completamento della segnaletica orizzontale nell’abitato di Ozzano Taro, di Gaiano e di Madregolo, oltre al rinnovo di attraversamenti pedonali, segnali di stop e fasce d’arresto agli incroci ove maggiormente necessario nel capoluogo di Collecchio.

 

Non da ultimo, l’investimento di oltre 155 mila Euro per manutenzioni obbligatorie e non sul patrimonio pubblico: dagli impianti idraulici, elettrici ed antincendio per la sicurezza delle sedi comunali, di alcuni edifici scolastici e di altre proprietà pubbliche fino ad interventi specifici come ad esempio il restauro delle persiane di Villa Soragna, l’impermeabilizzazione della parte di fabbricato sovrastante l’ingresso del palasport ‘L. Leoni’ e il nuovo scaldabagno elettrico per il nido ‘S. Allende’.


 


Pubblicato il 
Aggiornato il