Volontari in prima linea - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Volontari in prima linea

Volontari in prima linea

Servizi scolastici operativi e volontari in prima linea: con la riapertura delle scuole, per le quali si confermano necessari i servizi che partecipano al funzionamento del sistema scolastico, torna in primo piano il ruolo irrinunciabile del volontario.

In particolare, gli spostamenti degli alunni lungo il tragitto casa-scuola, che si svolgano in pulmino o tramite il progetto Piedibus, richiedono un’attività di sorveglianza adeguata che gli storici volontari collecchiesi continuano a garantire, nonostante le difficoltà del momento e con qualche defezione più che comprensibile.

 

Si tratta di servizi tradizionalmente importanti che hanno acquisito nel tempo un valore strategico, rispondendo alle nuove esigenze di flessibilità delle famiglie, tanto più diversificate quanto cruciali da soddisfare al tempo del Covid -

In questo quadro, ringrazio ancora una volta tutti coloro che sacrificano il loro tempo - aggiunge l’Assessore Comani  -dedicandosi alla cura dei più piccoli e garantendo di fatto un equilibrio non scontato tra il puro servizio e la dimensione della sicurezza e della protezione restituita alle famiglie. -

Ed è in ragione dell’essenzialità di questo genere di volontariato - conclude la Comani - che mi sento di sollecitare chi si trovasse a poter condividere anche un minimo del proprio tempo, non necessariamente quotidiano, per assicurare un gruppo di volontari abbastanza nutrito da poter far fronte a problemi ed imprevisti personali senza conseguenze sullo svolgimento dei servizi -.

 

Per chi intendesse rendersi disponibile e conoscere i dettagli dell’eventuale impegno richiesto, contattare l’Ufficio Scuola ai numeri 0521 301269-301237.


 


Pubblicato il 
Aggiornato il