Emergenza sanitaria: tutte le misure anti Covid per le Festività - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Emergenza sanitaria: tutte le misure anti Covid per le Festività

Con il nuovo Decreto Legge n. 172 del 18 Dicembre 2020 (testo integrale QUI) si ridefiniscono le misure anti Covid in vigore durante le festività natalizie e di inizio anno nuovo.

Una sintesi per chi vive a COLLECCHIO:

 

IL 19, 20, 21, 22, 23 DICEMBRE 2020

Si applicano le misure previste in ZONA GIALLA (vedi nel link)

 

DAL 21 DICEMBRE 2020 AL 6 GENNAIO 2021

È VIETATO ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome su tutto il territorio nazionale;

È CONSENTITO il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, ESCLUSI GLI SPOSTAMENTI verso le seconde case ubicate in altra Regione o Province autonoma.

 

IL 24, 25, 26, 27, 31 DICEMBRE 2020 E L’1, 2, 3, 5, 6 GENNAIO 2021

Si applicano le misure previste in ZONA ROSSA (vedi nel link)

È VIETATO ogni spostamento in entrata e in uscita tra Comuni diversi, salvo motivi di salute, lavoro o comprovate necessità;

È CONSENTITO lo spostamento verso una sola abitazione privata, ubicata nella medesima regione, una sola volta al giorno tra le ore 5 del mattino e le ore 22 (tra le ore 7 del mattino e le ore 22 nel giorno di Capodanno) e nei limiti di due persone, ulteriori a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi.

È CONSENTITO il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, ESCLUSI GLI SPOSTAMENTI verso le seconde case ubicate in altro Comune.

 

IL 28, 29, 30 DICEMBRE 2020 E IL 4 GENNAIO 2021

Si applicano le misure previste in ZONA ARANCIONE (vedi nel link)

È CONSENTITO lo spostamento verso una sola abitazione privata, ubicata nella medesima regione, una sola volta al giorno tra le ore 5 del mattino e le ore 22 e nei limiti di due persone, ulteriori a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi.

È CONSENTITO lo spostamento dai Comuni fino a 5.000 abitanti, per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, ESCLUSO verso i capoluoghi di provincia.


NOTA BENE - Il DL n. 172 del 18 Dicembre 2020 definisce anche i contributi a fondo perduto da destinare all’attività dei servizi di ristorazione maggiormente copliti dalle misure restrittive (vedi Articolo 2).

Nello specfico si tratta delle attività con i seguenti CODICI ATECO:

561011 - Ristorazione con somministrazione

561012 - Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole

561020 - Ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto

561030 - Gelaterie e pasticcerie

561041 - Gelaterie e pasticcerie ambulanti

561042 - Ristorazione ambulante

561050 - Ristorazione su treni e navi

562100 - Catering per eventi, banqueting

562910 - Mense

562920 - Catering continuativo su base contrattuale

563000 - Bar e altri esercizi simili senza cucina


Pubblicato il 
Aggiornato il