Concessione cittadinanza italiana - Comune di Collecchio

Procedimenti - Comune di Collecchio

Concessione cittadinanza italiana

Concessione cittadinanza italiana

Responsabile del procedimento: Margherita Mambrioni, Carmela Musumeci
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Adolfo Dino, Segretario Generale
  • Telefono: 0521 301124
  • Email: segreteria@comune.collecchio.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: possono attivare il potere sostitutivo i cittadini che hanno presentato istanza quando, essendo scaduti i termini per la conclusione del relativo procedimento, il Responsabile dello stesso non ha ancora emanato il provvedimento finale; la richiesta di attivazione del potere sostitutivo può essere presentata al Segretario Generale tramite posta elettronica all'indirizzo segreteria@comune.collecchio.pr.it
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Filippo Botti
  • Telefono: 0521 301215
  • Email: f.botti@comune.collecchio.pr.it
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Stato Civile

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Filippo Botti
  • Telefono: 0521 301215
  • Email: f.botti@comune.collecchio.pr.it
Descrizione: Si tratta della concessione della Cittadinanza italiana a stranieri residenti, in presenza di determinati requisiti previsti dalla legge.
Esistono diverse casistiche che comportano pratiche, costi e tempi diversi, pertanto si consiglia di contattare l'Ufficio di Stato Civile per informazioni sui casi specifici.
Chi può richiederlo: Residenza nel Comune. In caso di cittadini residenti all’estero, le richieste devono essere presentate al Consolato italiano presente nello Stato in cui si ha la residenza.
A chi è destinato: Ai cittadini stranieri residenti nel Comune.
Modalità di Attivazione: istanza di parte
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Su domanda dell'interessato
Come si richiede : Le richieste di cittadinanza vanno inoltrate alla Prefettura di Parma o all’Ufficiale di Stato Civile del Comune, a seconda dei casi.
Al Comune compete la formazione degli atti di cittadinanza e la eventuale trascrizione dell’atto di nascita con i conseguenti cambiamenti a livello anagrafico.
Tempi del procedimento: I tempi dipendono dal caso specifico e possono variare da 30 giorni ad un massimo di 6 mesi per la conclusione del procedimento.
I tempi possono dilatarsi in caso di documentazione incompleta e di necessità di integrazioni (da richiedere ad altri enti, es. Consolati).
Spese a carico dell'utente: A seconda della pratica richiesta; chiedere informazioni all'Ufficio di Stato Civile.
Vai alla modulistica in fondo alla pagina.
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Le marche da bollo possono essere acquistate presso i rivenditori autorizzati oppure possono essere pagate (bollo virtuale) in contanti o bancomat in Comune.
Il contributo di 250 € previsto in taluni casi va pagato con bollettino postale: chiedere informazioni all'Ufficio di Stato Civile.
Dove rivolgersi: Ufficio Stato Civile, sede municipale di viale Libertà n. 3 - piano terra
Telefono 0521 301230; Fax 0521 301280; civile@comune.collecchio.pr.it
Orario d’apertura:
Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, ore 8.15-13; giovedì, ore 8.15-13.30 e 14.30-17.30; sabato ore 9-12.
Come si raggiunge: viale Libertà, 3 - Collecchio (PR)
Documenti da presentare: A seconda della pratica richiesta verrà richiesta specifica documentazione. Vai alla modulistica in fondo alla pagina.
Provvedimento sostituibile con una dichiarazione dell'interessato:: No
Riferimenti legislativi (Normativa): Legge 91/1992
D.P.R. 572/1993
Strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso al Tribunale di Parma.
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso al Tribunale di Parma.
Pubblicato il 
Aggiornato il