Autorizzazione alla cremazione di cadavere. - Comune di Collecchio

Procedimenti - Comune di Collecchio

Autorizzazione alla cremazione di cadavere.

Autorizzazione alla cremazione di cadavere.

Responsabile del procedimento: Margherita Mambrioni, Carmela Musumeci
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Adolfo Dino, Segretario Generale
  • Telefono: 0521 301124
  • Email: segreteria@comune.collecchio.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: possono attivare il potere sostitutivo i cittadini che hanno presentato istanza quando, essendo scaduti i termini per la conclusione del relativo procedimento, il Responsabile dello stesso non ha ancora emanato il provvedimento finale; la richiesta di attivazione del potere sostitutivo può essere presentata al Segretario Generale tramite posta elettronica all'indirizzo segreteria@comune.collecchio.pr.it
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizi Cimiteriali

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Filippo Botti
  • Telefono: 0521 301215
  • Email: f.botti@comune.collecchio.pr.it
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizi Cimiteriali

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Filippo Botti
  • Telefono: 0521 301215
  • Email: f.botti@comune.collecchio.pr.it
Descrizione: Il cittadino può richiedere all'ufficio servizi cimiteriali l’autorizzazione alla cremazione di cadavere.
Chi può richiederlo: La domanda deve essere presentata dal coniuge e dal parente più prossimo del defunto individuato ai sensi dell’art. 74 e seguenti del c.c. in possesso di un documento d’identità, che, in mancanza di disposizione testamentaria deve dichiarare la volontà del defunto.
Nel caso vi siano più parenti dello stesso grado da tutti gli stessi.
A chi è destinato: Ai congiunti di defunti.
Modalità di Attivazione: istanza di parte
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Su domanda dell'interessato
Come si richiede : La domanda deve essere presentata all'ufficio dello Stato Civile al momento della denuncia di morte. In genere la domanda, corredata dai documenti necessari, viene presentata a mezzo dell’Impresa di Onorane Funebri scelta dalla famiglia.
Tempi del procedimento: Rilascio immediato, salvo casi particolari
Documentazione rilasciata: Autorizzazione alla cremazione
Validità documentazione rilasciata: Illimitata
Spese a carico dell'utente: La domanda e la conseguente autorizzazione devono essere corredate da marche da bollo (n. 2 marche) per un totale di Euro 32,00.
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Le marche da bollo possono essere preventivamente acquistate presso una rivendita autorizzata (es. tabaccheria) oppure pagate direttamente in Comune (bollo virtuale) in contanti o con pagobancomat.
Dove rivolgersi: Ufficio Servizi Cimiteriali, sede municipale di viale Libertà n. 3 - piano terra
Telefono 0521 301208; Fax 0521 301280; cimiteri@comune.collecchio.pr.it
Orario d’apertura:
Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, ore 8.15-13; giovedì, ore 8.15-13.30 e 14.30-17.30; sabato ore 9-12.
Come si raggiunge: viale Libertà 3 - Collecchio
Documenti da presentare: La domanda deve essere corredata con apposito certificato medico dal quale risulti escluso il sospetto di morte dovuta a reato e che il cadavere non è portatore di stimolatore cardiaco. In caso di morte improvvisa o sospetta occorre la presentazione del Nulla Osta dell’Autorità Giudiziaria.
Provvedimento sostituibile con una dichiarazione dell'interessato:: No
Riferimenti legislativi (Normativa): DPR n. 285 del 10/09/1990
L.R. n. 19 del 29/07/2004
Strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso presso il Tribunale.
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato Ricorso presso il Tribunale.
Conclusione Con Silenzio Assenso: No

Moduli Collegati al Procedimento

Pubblicato il 
Aggiornato il