'EVOLAQ Project' - Comune di Collecchio

Il Comune | Servizi e Uffici | Europa e Relazioni Internazionali | 'EVOLAQ Project' - Comune di Collecchio

Il progetto EVOLAQ, acronimo di Enhancing Volunteering Actions and Quality in Europe, è co-finanziato dal programma dell’Unione Europea ‘Europa per i cittadini’ per il biennio marzo 2016-gennaio 2018.

La partnership comprende 9 organizzazioni da 7 paesi europei, sia enti pubblici che associazioni.

I partecipanti alle attività progettuali provengono dai comuni di Norrkoping e Skovde (Svezia), dall’agenzia per lo sviluppo della Città di Dubrovnik (Croazia), dalla Provincia di Enzkreis (Germania), dalla città di Daugavpils (Lettonia), dall’associazione VGS di Linz (Austria), dall’associazione Liiveri di Ilmajoki (Finlandia) e dai comuni italiani di Cervia e Collecchio, con circa 500 partecipanti diretti agli eventi progettuali, quasi 2000 stakeholder coinvolti e 1 milione cittadini europei informati sulle attività progettuali attraverso i mezzi di comunicazione.

 

EVENTO 1


Partecipanti - sono stati riuniti 27 partecipanti: 2 dalla città di Norrkoping (Svezia), 1 dalla città di Skovde (Svezia), 1 dalla città di Dubrovnik (Croazia), 2 dalla città di Collecchio (Italia), 1 dalla città di Cervia (Italia), 2 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 1 da Enzkreis (Germania), 1 da Liiveri (Finlandia) e 17 dallo VSG (Austria)

Luogo/Data: L’evento si è tenuto a Linz (sede dell’associazione VSG) dal 1 al 3 Marzo 2016.

Descrizione : Incontro di preparazione e coordinamento del progetto.

I rappresentanti delle organizzazioni partner in EVOLAQ hanno discusso dell'attuazione delle attività progettuali, degli aspetti finanziari e del coordinamento tra i partner e tra il coordinatore del progetto e il partenariato, sulla strategia di comunicazione e divulgazione.

Un aspetto importante per la gestione del progetto è stata la scelta di creare un sito Web.

 

EVENTO 2


Partecipanti - sono stati riuniti 70 partecipanti: 41 dalla città di Norrkoping (Svezia), 3 dalla città di Skovde (Svezia), 4 dalla città di Dubrovnik (Croazia), 4 dalla città di Collecchio (Italia), 4 dalla città di Cervia (Italia), 4 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 8 da Enzkreis (Germania), 3 da Liiveri (Finlandia) e 4 dallo VSG (Austria).

Luogo/Data: L’incontro ha avuto luogo a  Norrkoping (Sweden) dal 30 maggio al 2 giugno 2016

Descrizione : Conferenza d’apertura con la presentazione dell’ stato dell’arte del settore del volontariato nei paesi coinvolti

I partner hanno dedicato quqttro giornate alla presentazione dello stato dell'arte nel settore del volontariato nei paesi europei coinvolti nella EVOLAQ compresa la legislazione e la regolamentazione, le buone prassi e le esperienze locali e come il settore del volontariato lavora nel paesi partner.  I partecipanti europei hanno avuto l'opportunità di seguire presentazioni e conferenze sulla partecipazione alla società civile nel contesto svedese.

Particolare attenzione è stata riservata al lavoro svolto in gruppi transnazionali su quattro temi legati al volontariato:

  • Relazioni tra Enti locali e associaizoni di volontariato
  • Riconoscimento e immagine del volontariato
  • Come aumentare la partecipazione e l'inclusione da giovani e anziani, migranti e persone con disabilità;
  • Settori di miglioramento del volontariato

Un valore aggiunto per questo evento è stata la partecipazione di rappresentanti politici di tutti i paesi partner con l'obiettivo di accrescere le loro conoscenze sui progetti europei e di scambiare esperienze sul ruolo delle autorità pubbliche nel volontariato settore.

L'evento è stato affiancato da rappresentanti di tutti i gruppi target di progetto: rappresentanti di associazioni di volontariato e ONG e membri di autorità locali sia con funzionari e politici.

 

EVENTO 3


Partecipanti - sono stati riuniti 68 partecipanti: 4dalla città di Norrkoping (Svezia), 3 dalla città di Skovde (Svezia), 3 dalla città di Dubrovnik (Croazia), 5 dalla città di Collecchio (Italia), 3 dalla città di Cervia (Italia), 3 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 41 da Enzkreis (Germania), 3 da Liiveri (Finlandia) e 3 dallo VSG (Austria)

Luogo/Data: l’evento ha avuto luogo a Pforzheim- Enzkreis (Germania) dal 24/10/2016 al 27/10/2016

Descrizione: Seminario Tematico transnazionale sul volontariato per e con anziani e disabili

I rappresentanti dei partner hanno discusso il tema del volontariato per e con persone anziane e disabili attraverso diverse metodologie: presentazioni in seduta plenaria, workshop e gruppi di lavoro e visite di studio. La sessione introduttiva è stata dedicata alla società civile attiva con l'interazione tra il volontariato e la partecipazione dei cittadini. Particolare attenzione è stata rivolta alla motivazione dei volontari e in particolare al modo in cui la motivazione può essere evocata, favorita e data stabilità.

Seminari e discussioni transnazionali sono stati dedicati a:

  • Attività per e con gli anziani e tutta la Comunità
  • Volontariato e rifugiati/migranti
  • Networking nel volontariato-attività per e con persone disabili
  • Attività di volontariato a lungo termine e come possono sopravvivere
  • Offerte, attività e agenzie per e composte da persone anziane

L'evento del progetto ha visto la partecipazione di tutti i partner con la partecipazione di rappresentanti delle associazioni volontariato di anziani e disabili.

 

EVENTO 4


Partecipanti -  sono stati riuniti 61 partecipanti: 4 dalla città di Norrkoping (Svezia), 3 dalla città di Skovde (Svezia), 30 dalla città di Dubrovnik (Croazia), 4 dalla città di Collecchio (Italia), 3 dalla città di Cervia (Italia), 3 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 7 da Enzkreis (Germania), 3 da Liiveri (Finlandia) e 4 dallo VSG (Austria).

Luogo/Data: l’evento ha avuto luogo a  Dubrovnik (Croatia) dal 21/11/2016 al 24/11/2016

Descrizione: Seminario Tematico Transnazionale sui giovani e il volontariato

I partecipanti sono stati invitati a partecipare a incontri con varie metodologie: sedute plenarie con presentazioni di partner, attività di gruppi di lavoro, visite di studio e giochi di ruolo sulle procedure di motivazione e reclutamento di giovani volontari.

Particolare attenzione è stata rivolta alla discussione su come trovare nuove strategie per coinvolgere maggiormente i giovani coinvolti nel settore del volontariato e come mantenerli motivati. I gruppi di lavoro sono stati incentrati sulla sostenibilità delle organizzazioni di volontariato giovanile:

1. formazione dei volontari

2. gestione volontari: struttura degli uffici competente vs passione dei volontari e come trovare il miglior equilibrio

3. gestione del volontariato e coordinamento nel cambiare la società-siamo abbastanza veloci e flessibili?

 

EVENTO 5


Partecipanti - sono stati riuniti 44 partecipanti: 2 dalla città di Norrkoping (Svezia), 2 dalla città di Skovde (Svezia), 2 dalla città di Collecchio (Italia), 1 dalla città di Cervia (Italia),  33 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 2 da Enzkreis (Germania), 1 da Liiveri (Finlandia) e 1 dal VSG (Austria).

Luogo/Data: l’evento si è svolto a Daugavpils (Lettonia) dal 14/3/2017 al 16/3/2013

Descrizione: incontro di valorizzazione locale.

L'evento ha avuto l’obiettivo di far conoscere ai rappresentanti degli stakeholder del progetto le buone pratiche presentate dal comune ospitante direttamente "sul campo".

Considerando lo speciale background culturale della città di Daugavpils, l'incontro si è concentrato su attività di volontariato nell’ambiente multiculturale di una società multinazionale. Una buona parte del tempo è stata dedicata alla discussione in piccoli gruppi, alla presenza di partecipanti locali su: attività di volontariato nella società multiculturale, esperienza della città di Daugavpils nel coinvolgimento di volontari in attività sociali e ruolo dei volontariato nella realizzazione di attività culturali.

 

EVENTO 6


Partecipanti - sono stati riuniti 46 partecipanti: 1 dalla città di Norrkoping (Svezia), 2 dalla città di Skovde (Svezia), 2 dalla città di Collecchio (Italia), 1 dalla città di Cervia (Italia), 1 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 3 da Enzkreis (Germania), 35 da Liiveri (Finlandia) e 1 dallo VSG (Austria)

Luogo/Data: l’evento si è svolto a Ilmajoki/Seinajoki (Finland) dal 11/4/2017 al 13/4/2017

Descrizione: incontro di valorizzazione locale.

L'evento ha avuto l’obiettivo di far conoscere ai rappresentanti degli stakeholder del progetto le buone pratiche presentate direttamente dal comune ospite "sul campo".

L'incontro si è focalizzato principalmente su due temi: le azioni di volontariato e il networking nell'area rurale dell'associazione Liiveri e il coinvolgimento e l'impegno dei giovani nelle attività di volontariato. Questi due temi sono stati affrontati grazie alla discussione con i volontari locali con diverse metodologie come presentazioni, visite e discussioni di gruppo transnazionali.

 

EVENTO 7


Partecipanti - sono stati riuniti 80 partecipanti: 3 dalla città di Norrkoping (Svezia), 4 dalla città di Skovde (Svezia), 63 dalla città di Collecchio (Italia), 2 dalla città di Cervia (Italia), dalla città di Daugavpils (Lettonia), 4 da Enzkreis (Germania), 2 da Liiveri (Finlandia) e 2 dallo VSG (Austria).

Luogo/Data: l’evento si è svolto a Collecchio (Italia) dal 11/5/2017 al 14/5/2017

Descrizione: Festival del Volontariato.

L'evento è stato finalizzato alla messa in rete di partecipanti internazionali attivi nel settore del volontariato con volontari locali di Collecchio attraverso incontri, mostre ed eventi speciali.

Il primo momento di discussione ha riguardato le parole chiave del progetto con il confronto tra diverse esperienze. Gli argomenti trattati sono stati:

  • La motivazione per diventare un volontario e continuare ad esserlo
  • Formazione dei volontari
  • Valorizzazione dei volontari
  • Coordinamento e comunicazione con i volontari

Il Festival è entrato nel suo momento chiave con la presentazione e il networking con le 13 associazioni più attive nell'area di Collecchio / Parma con l'opportunità di scambiare esperienze, pensieri, progetti e buone pratiche.

Dopo il primo incontro tenutosi a Norrkoping, i rappresentanti politici dei paesi partner hanno partecipato a questo meeting con l'opportunità di tenere sessioni dedicate sul ruolo delle autorità locali nel settore del volontariato e su come avere una supervisione e un coordinamento equilibrati senza danneggiare l'indipendenza delle associazioni.

 

EVENTO 8


Partecipanti - sono stati riuniti 45 partecipanti: 6 dalla città di Norrkoping (Svezia), 30 dalla città di Skovde (Svezia), 1 dalla città di Dubrovnik (Croazia), 3 dalla città di Collecchio (Italia), 1 dalla città di Cervia (Italia), 1 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 1 da Enzkreis (Germania), 1 da Liiveri (Finlandia).

Luogo/Data: l’evento si è svolto a Skovde (Svezia) dal 19/09/2017 al 21/09/2017

Descrizione: incontro di valorizzazione locale.

L'evento è stato finalizzato a far conoscere ai rappresentanti degli stakeholder del progetto le buone pratiche presentate dal comune ospitante direttamente "sul campo".

L'incontro si è incentrato sulla cooperazione tra società civile e servizi municipali, in particolare con la presentazione dei servizi creati per il settore del volontariato dal Comune di Skovde, come la "Piazza del Volontariato”. I partecipanti hanno preso parte a due gruppi di lavoro transnazionali su:

  • I migranti come volontari: come attrarre i migranti e motivarli a diventare volontari
  • Cooperazione ed equilibrio tra la passione dei volontari e la necessaria struttura del lavoro professionista nelle autorità pubbliche.

 

EVENTO 9


Partecipanti - sono stati riuniti 46 partecipanti: 2 dalla città di Norrkoping (Svezia), 1 fdalla città di Dubrovnik (Croazia), 4 dalla città di Collecchio (Italia), 30 dalla città di Cervia (Italia), 2 dalla città di Daugavpils (Lettonia), 2 da Enzkreis (Germania), 2 da Liiveri (Finlandia) e 3 dallo VSG (Austria).

Luogo/Data: l’evento si è svolto a Cervia (Italy) dal 11/12/2017 al 13/12/2017

Descrizione: eveto finale e follow up.

I partecipanti hanno preso parte a una sessione plenaria in cui sono stati presentati i risultati del progetto, con la prospettiva degli impatti del progetto Evolaq a livello locale.

I partecipanti sono stati chiamati a discutere in piccoli gruppi transnazionali per definire, sulla base di tutte le informazioni acquisite durante gli eventi del progetto, i risultati degli incontri locali e le presentazioni tenute dai partner, su:

  • Le buone pratiche che presentano al meglio il progetto, da inserire nella pubblicazione finale.
  • Le linee guida del volontariato in Europa.
  • Possibili seguiti del progetto. Su questo punto sono emerse diverse proposte da presentare nell'ambito del programma Erasmus+ o Europa per i Cittadini.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il