Open      
motore di ricerca

Albo dei Giudici Popolari: iscrizione/cancellazione

Cos'è: Si tratta della richiesta di essere inseriti nell’albo dei giudici popolari presso la Corte d’Assise o la Corte d’Assise e d’Appello ovvero di essere cancellati dal medesimo albo.
Chi può richiederlo: Essere residenti nel Comune di Collecchio.
I giudici popolari devono essere inoltre in possesso dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana

b) buona condotta morale

c) età non inferiore a 30 e non superiore a 65 anni

d) licenza di scuola media di 1° grado per i giudici di Corte di Assise

e) licenza di scuola media di 2° grado per i giudici di Corte di Assise di Appello

Non possono assumere l’ufficio di giudice popolare:

a) i magistrati e, in generale, tutti i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario;

b) gli appartenenti alle Forze armate dello Stato e a qualsiasi organo di Polizia, anche se non dipendente dallo Stato, in attività di servizio;

c) i ministri di qualsiasi culto ed i religiosi di ogni ordine e congregazione.
Come si richiede : Le domande di inserimento nell'albo devono essere presentate utilizzando gli appositi moduli disponibili presso il Servizio Elettorale oppure direttamente scaricabili dal sito.
Vai alla modulistica in fondo alla pagina.
Tempi: Il ricevimento della domanda è immediato, con la sua protocollazione, ma le iscrizioni all’albo vengono effettuate con cadenza biennale.
Dove rivolgersi: Ufficio Elettorale, sede municipale di viale Libertà n. 3 - piano terra
Telefono 0521 301230; Fax 0521 301280; servdemografici@comune.collecchio.pr.it
Orario d’apertura:
dal lunedì al venerdì, ore 8.30-12.30; sabato, ore 9-12; giovedì pomeriggio su appuntamento
Documenti da presentare: Nessuno.
Riferimenti legislativi (Normativa): Legge n. 287/1951, sul riordinamento dei giudici di Assise, sostituito dall’art. 3 legge n. 405/1952;
Legge 27 dicembre 1956, n. 1441, sulla partecipazione delle donne alla amministrazione della giustizia nelle Corti di Assise
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Adolfo Dino, Segretario Generale
  • Telefono: 0521 301124
  • Email: segreteria@comune.collecchio.pr.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: possono attivare il potere sostitutivo i cittadini che hanno presentato istanza quando, essendo scaduti i termini per la conclusione del relativo procedimento, il Responsabile dello stesso non ha ancora emanato il provvedimento finale; la richiesta di attivazione del potere sostitutivo può essere presentata al Segretario Generale tramite posta elettronica all'indirizzo segreteria@comune.collecchio.pr.it
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Elettorale e Leva
  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Filippo Botti
  • Telefono: 0521 301202
  • Email: f.botti@comune.collecchio.pr.it
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Elettorale e Leva
  • Responsabile del provvedimento finale: Dott. Filippo Botti
  • Telefono: 0521 301202
  • Email: f.botti@comune.collecchio.pr.it
Pubblicato il mercoledì 24 agosto 2016
Aggiornato il mercoledì 19 ottobre 2016