Open      
motore di ricerca

Un defibrillatore alla Farmacia comunale

Un defibrillatore alla Farmacia comunale

Un defibrillatore semi automatico alla Farmacia comunale, strumento tecnologicamente raffinato il cui impiego è esteso dall’ambiente strettamente ospedaliero e delle ambulanze di soccorso al territorio in genere.

La scelta attuata non è casuale, in ragione del volume di persone che frequenta quotidianamente il centro commerciale all’interno del quale si trova la Farmacia ed il possibile verificarsi di episodi di malori legati a disfunzioni cardiache.

Il defibrillatore consente di salvare vite umane riattivando il battito cardiaco in pochi istanti, che può recuperare il suo ritmo normale grazie all’erogazione di una scarica elettrica transtoracica attraverso 2 piastre-cerotti conduttori.

Ad una così importante funzione, il defibrillatore disponibile in farmacia unisce un’estrema semplicità d’uso.


L’iniziativa rientra in un complessivo percorso di potenziamento dei servizi di autodiagnosi ben avviato dalla farmacia stessa, con le misurazioni sul momento del tasso di colesterolo, dei trigliceridi, della glicemia del sangue e delle transaminasi, la misurazione gratuita del peso e della pressione, la consulenza dietetica a 5 Euro mensili e la possibilità di eseguire l’elettrocardiogramma di base tramite l’ECG monocanale, strumento rileva un tracciato di 30 secondi che, una volta stampato, viene consegnato direttamente al paziente per la successiva lettura da parte del medico curante.

Oltre ai servizi, la farmacia comunale ha ampliato l’orario delle prenotazioni CUP, tutti i giorni di apertura dalle 10 alle 19.


Pubblicato il martedì 9 maggio 2017
Aggiornato il mercoledì 15 novembre 2017