Zone di protezione della fauna selvatica - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Zone di protezione della fauna selvatica

Zone di protezione della fauna selvatica

La Giunta regionale con atto  n. 1061 del 24.08.2020  ha deliberato ‘Proposta di perimetrazione ai fini dell’istituzione di zone di protezione della fauna selvatica del territorio di Parma’ (art. 19 della Legge Regionale 15 febbraio 1994 n.8, recante “Disposizioni per la protezione della fauna selvatica e per l’esercizio dell’attività venatoria“) in attuazione del Piano faunistico venatorio regionale 2018-2023”, che definisce i perimetri delle zone di protezione della provincia di Parma.

Il provvedimento amministrativo che determina il perimetro delle zone di protezione viene notificato ai proprietari o conduttori dei fondi  interessati che possono  proporre opposizione motivata entro settanta giorni dalla data di deposito ( 05.11.2020).

Decorso tale termine, ove non sia stata presentata opposizione motivata dai proprietari o conduttori dei fondi costituenti almeno il quaranta per cento della superficie complessiva che si intende vincolare, la Regione provvede alla istituzione della zona di protezione. La Regione può destinare le zone non vincolate per l'opposizione dei proprietari o conduttori dei fondi ad altro uso nell'ambito della pianificazione faunistico-venatoria del territorio.

 

Le  zone che interessano il territorio comunale - poste in Atc Pr8 4 Pr4 - le cui perimetrazioni sono indicate nell’allegato tecnico della Delibera sono:

- CARIGNANO

- FORNOVO

- MULATTIERA

- SAN MARTINO


 


Pubblicato il 
Aggiornato il