Aggiornamenti settimanali - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Aggiornamenti settimanali

DOMENICA 17 MAGGIO, ORE 21

QUI EMILIA-ROMAGNA: PRONTI ALLA RIPARTENZA 

Con la nuova ordinanza regionale (testo integrale QUI) si definiscono le riaperture nel rispetto delle linee guida nazionali.

 


DOMENICA 17 MAGGIO, ORE 20

LE REGOLE NAZIONALI PER LA RIAPERTURA

Sintesi e testi integrali del DL n.33/2020 e del Dpcm del 17 Maggio 2020.

 


SABATO 16 MAGGIO, ORE 15

RIAPERTURA A COLLECCHIO: ANTICIPAZIONI

In attesa delle specifiche nazionali e della conseguente ordinanza sindacale relativa alle modalità di fruizione degli uffici e spazi pubblici a Collecchio, si anticipano le scelte finora condivise in merito alla fase di riapertura, valide dal 18 Maggio: parchi, fontana pubblica, cimiteri, biblioteca, uffici e farmacia comunale, centro di raccolta.

 


SABATO 16 MAGGIO, ORE 13.30

RIAPERTURA: I PROTOCOLLI DI SICUREZZA REGIONALI

A partire da lunedì 18 Maggio, in vista della riapertura di tutte le attività economiche, la Regione Emilia-Romagna ha messo a punto dei protocolli di sicurezza per la prevenzione del contagio, condivisi con associazioni di categoria, imprese, sindacati ed enti locali di ogni comparto.

 


VENERDÌ 15 MAGGIO, ORE 9

SOCIALE: LA RIATTIVAZIONE GRADUALE DEI SERVIZI SOSPESI

Torna a pieno regime l’assistenza domiciliare, riattivata anche l’assistenza educativa domiciliare a distanza, taxi sociale solo per le visite prenotate o urgenti.

 


GIOVEDÌ 14 MAGGIO, ORE 10

DECRETO RILANCIO: VIA LIBERA DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Presentato il cosiddetto ‘Decreto Rilancio’ che destina 55 miliardi di Euro per aiutare imprese, famiglie, lavoratori, sanità e protezione civile.

Attualmente, il decreto è al vaglio del Parlamento dove potrebbe subire delle modifiche.

 


 

MARTEDÌ 12 MAGGIO, ORE 12

TEST SIEROLOGICI: IL PIANO REGIONALE

La Regione Emilia-Romagna ha approvato il piano sui test sierologici che conferma il divieto al ‘fai da te’: i privati cittadini possoni procedere solo su richiesta del medico di fiducia.

 


 


Pubblicato il 
Aggiornato il