Fibroscan per lo screening dell’epatopatia cronica - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Fibroscan per lo screening dell’epatopatia cronica

Fibroscan per lo screening dell’epatopatia cronica

A seguito del significativo lascito testamentario del professore Mario Alinovi, il coordinamento dell’AVOPRORIT di Collecchio e il Comune di Collecchio sono orgogliosi di presentare il progetto di screening dell’epatopatia cronica.

Grazie alla collaborazione dell’Ospedale Maggiore e dell’Ausl di Parma, ed in particolare dei professori Raffaele Dalla Valle e Gabriele Missale, sono stati individuati gli obiettivi progettuali e le relative necessità strumentali che hanno compreso l’acquisto di un fibroscan per la misurazione della fibrosi del fegato.

Lo strumento, acquisito beneficiando non solo del ‘lascito Alinovi’ ma anche della sensibilità di numerosi sostenitori tra aziende e privati del nostro territorio, sarà donato ufficialmente all’Ospedale di Parma per essere messo a disposizione dell’intera comunità, con un’attenzione speciale a quella collecchiese, che ne disporrà settimanalmente in loco.

 

Per far conoscere tutti i dettagli del progetto e condividere il momento della donazione è organizzato un incontro di presentazione, in programma sabato 23 Novembre 2019 alle ore 17 nella Sala del Consiglio Comunale.

 

Nell’occasione interverranno:

  • Erica Zaccomer, Responsabile dell’AVOPRORIT di Collecchio
  • Massimo Fabi, Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma
  • Nicoletta Piazza, Responsabile Cure Primarie del Distretto Sud-Est dell’Ausl di Parma
  • Raffaele Dalla Valle, Responsabile UOS Chirurgia Oncologica, indirizzo epato-bilio-pancreatico
  • Gabriele Missale, Responsabile UOS  Ecografia Diagnostica Interventistica - Malattie infettive
  • Maristella Galli, Sindaco di Collecchio

Saranno presenti, tra gli altri, gli sponsor sostenitori dell’iniziativa e i rappresentanti delle Associazioni collecchiesi.


 


Pubblicato il 
Aggiornato il