Prove di emergenza a Lemignano - Comune di Collecchio

notizie - Comune di Collecchio

Prove di emergenza a Lemignano

Prove di emergenza a Lemignano

Pronti all’emergenza: un’esercitazione di Protezione Civile, che coinvolgerà il Comune, la Prefettura di Parma, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, l’Arpae, l’AUSL, le Forze dell’Ordine e, più in generale, gli enti territoriali preposti, è programmata per venerdì 25 ottobre in località Lemignano di Collecchio.

 

Le prove congiunte di intervento e di soccorso riguarderanno la simulazione di un ipotetico incidente allo stabilimento Elantas Europe srl, unica azienda del territorio comunale di Collecchio e tra le cinque in provincia di Parma ad essere classificata ‘a rischio di incidente rilevante’.

 

È importante sottolineare che la classificazione di un’attività in base a questo tipo di rischio non significa definirla come un impianto insicuro per i lavoratori e la popolazione limitrofa: nello specifico, la ditta è costantemente sottoposta a stringenti protocolli di controllo ed ha già messo in atto tutte le precauzioni impiantistiche ed operative necessarie, al punto che le valutazioni di sicurezza condotte ad oggi non hanno evidenziato scenari di incidenti tali da determinare danni a persone al di fuori dei confini dello stabilimento.

 

In questo ambito, è in fase di redazione un Piano di Emergenza Esterno specifico per la ditta Elantas, di cui la simulazione di emergenza in programma è parte integrante, finalizzata a garantire a tutti i soggetti potenzialmente coinvolti la conoscenza approfondita delle procedure operative di coordinamento ed intervento nella gestione dell’emergenza.

 

È bene chiarire che l’esercitazione avrà luogo senza che tecnicamente vi sia l’interessamento diretto della popolazione, che sarà coinvolta in successive occasioni informative necessarie alla condivisione e redazione finale del piano di emergenza: l’Amministrazione comunale avrà cura di far conoscere non solo il risultato dell’esercitazione ma anche il dettaglio delle attività aziendali e delle misure di sicurezza adottate, oltre ad indicazioni sui comportamenti da seguire in caso di questa specifica emergenza e i consigli per restare aggiornati.


 


Pubblicato il 
Aggiornato il