Open      
motore di ricerca

'Il sogno di Lara'

'Il sogno di Lara'

Nell’ambito del progetto ‘Papà portami a scuola, mamma aiutami a restarci’ realizzato a Pire, villaggio rurale del Senegal con cui il territorio di Parma mantiene da anni rapporti di cooperazione e di scambio, l’Amministrazione comunale di Collecchio è lieta di ospitare un incontro pubblico con Bineta Gueye, Presidentessa dell’associazione FEEDA.


In qualità di referente della Fondazione ‘Lara Araldi’ a Pire, la dottoressa Gueye illustrerà le ultime novità progettuali e le attività già realizzate a favore delle giovani donne senegalesi che la nostra comunità continua a sostenere con convinzione a fianco della famiglia Araldi.
‘Il sogno di Lara’, dedicato alla lotta all’analfabetismo femminile nell’Africa contemporanea, è infatti il progetto intitolato alla collecchiese Lara Araldi, giovane psicologa già socia di Mani prematuramente scomparsa, che molto ha lavorato sui temi della consapevolezza femminile e delle relazioni tra generi, con un’attenzione particolare alle giovani in difficoltà nei Paesi del Sud del mondo.


L’incontro, aperto a tutti gli interessati, è in programma per Venerdì 29 Marzo 2019, ore 17.30 presso il Centro Culturale ‘Villa Soragna’.
Nell’occasione interverranno:

  • Michela Zanetti, Assessore alla Cultura e Pari Opportunità di Collecchio
  • Celestina Schianchi, Mamma di Lara Araldi
  • Bineta Gueye, Presidentessa dell’Associazione FEEDA e referente Fondazione ‘Lara Araldi’
  • Matilde Marchesini, Presidentessa Associazione Mani di Parma
  • Paolo Bianchi, Sindaco di Collecchio

Pubblicato il lunedì 25 marzo 2019
Aggiornato il lunedì 25 marzo 2019