Open      
motore di ricerca

Helpline per minori migranti soli

Helpline per minori migranti soli

Save the Children, storica organizzazione dedicata a salvare i bambini in pericolo e a tutelarne i diritti, ha attivato una nuova helpline telefonica per garantire supporto e orientamento ai minori migranti che si trovano da soli in Italia, assicurando informazioni, assistenza legale e psicologica, oltre alle necessarie attività di collegamento con i servizi disponibili sul territorio nazionale.


Come posso raggiungere legalmente mio fratello che lavora in Svezia? tra un mese compio 18 anni, cosa devo fare per rimanere in Italia? vorrei accogliere in famiglia un ragazzo migrante, come posso fare?: nell’ottica di rispondere a diverse esigenze, l’helpline è pensata come riferimento anche per i familiari, residenti in Italia o in altri Paesi, per gli operatori di strutture e comunità, per operatori pubblici, volontari e cittadini in genere.


Il servizio è telefonico e multilingue, comprende italiano, arabo, inglese, francese, tigrino, somalo e farsi, è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 17 e risponde al numero verde gratuito 800 14 10 16 (per Lycamobile: 351 2 20 20 16).


In particolare, l’helpline vuole assicurare in modo semplice informazioni importanti per orientare i minori rispetto a situazioni di rischio o di difficoltà, oltre che riuscire a rappresentare progressivamente un supporto concreto per i servizi, le associazioni ed i volontari impegnati in una rete di solidarietà che fronteggia quotidianamente richieste specifiche provenienti dai diversi territori.


Pubblicato il giovedì 1 febbraio 2018
Aggiornato il domenica 4 marzo 2018