Open      
motore di ricerca

Definizione agevolata per contribuenti in debito

Definizione agevolata per contribuenti in debito

Estinguere i debiti con il Comune?

Grazie alla procedura della definizione agevolata i cittadini di Collecchio possono estinguere i debiti da ingiunzioni notificate nel periodo tra il 1° gennaio 2014 e il 16 ottobre 2017.

Chi non è in regola può infatti concordare con il Comune di Collecchio i termini per pagare il debito decurtato delle sanzioni.

Per accedere alle agevolazioni occorre presentare apposita domanda entro il 30 aprile 2018: la procedura richiede la compilazione di un modello reperibile sul sito del Comune di Collecchio o presso l’Ufficio Tributi, da riconsegnare a mano all’Ufficio Protocollo o tramite raccomandata allo stesso Comune o mediante PEC a protocollo@postacert.comune.collecchio.pr.it

L’agevolazione riguarda nel dettaglio i contribuenti in debito anche parziale che abbiano ricevuto ingiunzioni di pagamento nel periodo indicato, emesse a fronte di avvisi di accertamento non pagati relativi a TARES, TARI, ICI, IMU, TASI e Imposta Comunale sulla Pubblicità.

Complessivamente, l’operazione mira a potenziare l’attività di recupero crediti, affiancandola alle altre azioni già avviate in merito dall’Amministrazione di Collecchio, a beneficio delle entrate pubbliche comunali.

Per tutti i dettagli informativi e la modulistica è possibile accedere al link dedicato su questo sito o contattare direttamente l’Ufficio Tributi, telefono 0521 301251-201, tributi@comune.collecchio.pr.it


ALLEGATI
DEFINIZIONE AGEVOLATA CARTELLE Locandina informativa Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 341 Kb
Pubblicato il lunedì 12 febbraio 2018
Aggiornato il giovedì 15 marzo 2018