Open      
motore di ricerca

Giarola e Gaiano: aperti i due sotto passi

Giarola e Gaiano: aperti i due sotto passi

Taglio del nastro per i sottopassi di Strada Giarola e Via Libertà, situati rispettivamente nelle frazioni di Pontecodogna e Gaiano, all’interno del territorio comunale di Collecchio lungo la linea ferroviaria Parma-La Spezia.

Aperti al transito automobilistico, sono stati realizzati da Rete Ferroviaria Italiana con un investimento di 2,8 milioni di Euro e hanno permesso la contestuale chiusura di due passaggi a livello.


I due sotto passi sono alti rispettivamente 4,5 e 5 metri e larghi 10,5 e 10 metri.

In ognuno sono presenti tre pompe idrovore e un impianto semaforico, dotato di uno specifico sensore di rilevamento acqua in strada, in grado di bloccare la circolazione stradale in caso di allagamento.

Inoltre, entrambi sono dotati di un sistema di telecontrollo con inoltro chiamate a numeri di servizio, tramite scheda GSM, in caso di avaria all’alimentazione elettrica.


Un risultato atteso, per il quale il Comune di Collecchio ha contribuito con circa 450.000,00 Euro di oneri per le espropriazioni, che mette in sicurezza gli attraversamenti ferroviari, potenzia la fruibilità del territorio collecchiese ed, in particolare con il precedente sottopasso di via Mulattiera, propone un collegamento a Parma alternativo alla via Spezia, a fronte del quale l’Amministrazione comunale è chiamata a promuovere un progetto di riqualificazione della stessa via Mulattiera.


Pubblicato il giovedì 15 giugno 2017
Aggiornato il lunedì 4 settembre 2017